Un caloroso congedo per Ulrich Reif

472
Foto: Ulrich Reif, in centro, don Gregorio Milone, il terzo da sx., insieme ad alcuni collaboratori/trici pastorali.

Ulrich Reif, per tanti anni referente diocesano (Rothenburg/Stuttgart) per le comunità di altra madrelingua, è andato in pensione. Tutti hanno apprezzato il suo stile sempre improntato all’ascolto e al dialogo. Il delegato don Gregorio Milone gli ha rivolto parole di ringraziamento che qui pubblichiamo in occasione della conferenza diocesana di fine febbraio scorso. Nuova referente diocesana è sr. Milva Caro SC che presenteremo prossimamente su queste pagine.  

Caro Uli,

questa è l’ultima “italienische Diözesankonferenz” che faremo insieme a te. Ma questo non è il giorno dell’addio. Preferiamo piuttosto dire arrivederci.

A nome di tutti i sacerdoti che lavorano nelle nostre comunità italiane e a nome della Delegazione italiana voglio esprimerti il nostro grazie per i tuoi tanti anni di lavoro e di servizio per le comunità di altra madre lingua. Sono stati anni belli quelli trascorsi con te, molti di noi sono anche cresciuti insieme a te. E abbiamo scritto con te pagine significative per il futuro delle nostre comunità in questa diocesi. Proprio in questa diocesi dove si concentrano la maggior parte di tutte le comunità italiane della Germania: ben 35! Grazie per il tuo impegno, grazie per la disponibilità che hai sempre avuto verso tutti, grazie anche per la pazienza che tante volte hai dovuto anche usare. Ti giunga anche il mio personale ringraziamento come nuovo Delegato. Sono stati pochi mesi di collaborazione con te in questa mia funzione ma li abbiamo vissuto intensamente incontrandoci spesso e cercando di trovare insieme soluzioni per le nostre comunità. A nome della Delegazione italiana ti ringraziamo.

Ti auguro che tu possa trascorrere il tempo della pensione circondato dall’affetto della tua famiglia e dei tuoi nipoti. E che il Signore possa ricompensarti di tutto il bene che hai fatto. Grazie e che il Signore ti benedica sempre. (Don Gregorio Milone, Delegato nazionale MCI Germania e Scandinavia).