Campagna di sostegno dalla Spagna: “Io sto con Francesco”

85

mpagna di sostegno “Io sto con Francesco”

  • Udep

Il portale di informazione religiosa spagnola Religión Digital ha realizzato alcune settimane fa una campagna in sostegno di papa Francesco.

Così la redazione del portale spagnolo:

In questi tre mesi abbiamo ricevuto migliaia di messaggi da persone che esprimono la loro vicinanza, il loro affetto e le loro preghiere per Papa Francesco. Quasi un mese fa, abbiamo avuto l’opportunità di consegnare le mail, il 13 marzo in Vaticano, a Francesco stesso, che ci ha ringraziato profondamente e ci ha lasciato questa sfida: „Non perdete la speranza. Continuate a lottare per questa Chiesa viva e fatela conoscere“.

Non è un segreto che papa Francesco abbia oppositori nella Chiesa ma dopo la  pubblicazione della Dichiarazione Fiducia supplicans sulle benedizioni di coppie irregolari, le critiche e gli attacchi contro il pontefice sono cresciute e sono più cruenti. Per far fronte a questa ondata di ostilità è nata l’iniziativa del portale spagnolo che il direttore José Vidal ha così spiegato a Katholisch.de in un’intervista: “A nostro avviso le critiche al papa sono poche ma fanno molto rumore. Vogliamo fare qualcosa per contrastare quel rumore. Con la nostra campagna offriamo a tutti i credenti l’opportunità di dimostrare a Francesco che lo apprezzano e appoggiano le sue riforme”. Per Vidal dietro questa recente serie di attacchi al papa e a Fiducia supplicans c’è il sito ultraconservatore canadese LifeSiteNews.

L’intervista a Vidal (titolo: Journalist: Konservative Papst-Kritiker wollen ein Schisma auf Raten) a cura di Roland Müller si trova su katholisch.de e in italiano su settimananews.it