Delegazione MCI

Circolare Nr. 9/2014

Carissimi,

è questo il periodo in cui iniziamo a raccogliere i frutti dell’anno pastorale 2013-2014: prime confessioni, prime comunioni, cresime, feste parrocchiali, nelle nostre Comunità o nelle parrocchie tedesche, con ospiti dall’Italia o dalle curie diocesane. Difficile trovare una varietà più marcata della nostra. Questo è bello, perché esprime una Chiesa ricca di fantasia, che sa adattarsi alle specifiche situazioni di ogni Comunità. A tutti auguro un abbondante raccolto, pastorale e spirituale.

In allestimento a Bonn una mostra sulle migrazioni in Germania. La fondazione Haus der Geschichte der Bundesrepublik Deutschland, con sede a Bonn (Willy-Brandt-Allee 14, www.hdg.de), sta preparando una mostra sul tema “Immer bunter. Einwanderungsland Deutschland”. Verrà inaugurata il 9 dicembre 2014 e resterà aperta fino a tutta la primavera del 2015, per emigrare poi nella sede di Leipzig (dall’autunno 2015). Per i due appuntamenti, sono previsti circa 200.000 visitatori. Uno dei curatori, il ricercatore Fabian Mainzer, interessato in particolare al materiale degli anni 1970-’80 e rispettive tradizioni religiose degli italiani, è stato giovedì 22 maggio in Delegazione ed ha consultato i nostri archivi. Quelli delle nostre Comunità sono sicuramente molto più ricchi. Chi pensa d’avere materiale fotografico ecc. interessante da proporre, prenda contatto diretto con Mainzer: tel. 0028-9165358, email mainzer@hdg.de. Prego però di sbrigarsi: a fine giugno si chiude la raccolta del materiale.

Acli Germania: nuova Presidenza e programma – Il Consiglio Nazionale delle Acli Germania, eletto nel Congresso del 5 aprile a Stoccarda, si è riunito sabato 17 maggio presso il Patronato Acli di Francoforte, per completare il percorso congressuale, cioè eleggere la Presidenza e precisare il programma del quadriennio. Duilio Zanibellato è stato confermato presidente nazionale, gli altri membri eletti sono: vicepresidente Claudia Biguzzi, segretari Giuseppe Tabbì e Riccardo Cecchi, consiglieri Susanne Etzel-Wiedmann, Calogero Mazzarisi, Carmine Macaluso, Remigio Ciotti. Del programma (in allegato) sottolineo la “collaborazione con le altre realtà della società civile”, l’attenzione “alle questioni del lavoro, della migrazione, delle povertà”, in particolare al tema “migranti/profughi”, quello delle “vecchie e nuove immigrazioni verso la Germania”, il rilancio di una stretta cooperazione con “le chiese locali”, incluse, penso, le nostre Comunità, realtà a pieno titolo della Chiesa in Germania. La Delegazione si congratula con gli eletti, augura buon lavoro ed è disponibile alla massima collaborazione.

Incontro dei Delegati e dei Referenti diocesani il 24 giugno – Convocato dal Nationaldirektor Stefan Schohe ha luogo martedì 24 giugno a Francoforte, presso Haus am Dom, un incontro dei Delegati delle Comunità d’altra madre lingua e dei rispettivi Referenti diocesani. Il programma prevede un reciproco scambio di informazioni, sia da parte della Migrationskommission della Conferenza Episcopale Tedesca e che delle varie Delegazioni. Noi informeremo in particolare sui risultati della Bilaterale. Se ci sono temi o problemi da sottoporre nell’incontro, prego di comunicarli al più presto a me o a mons. Donatelli. Tra gli altri punti all’ordine del giorno: la continuazione del dibattito sul contributo delle nostre Comunità alla riforma delle strutture diocesane (tempi, luoghi e modi) ed i problemi connessi col Meldewesen (l’indirizzario digitale diocesano, cui ogni Comunità dovrebbe avere accesso, almeno per quanto riguarda i propri membri: ma è così? Qui ci sono sicuramente molti rilievi o proposte da fare).

Nuovo trienno di teologia nella Zona Centro – Il programma è pronto ed è in distribuzione nelle Mci della Zona Centro, per la raccolta delle iscrizioni. Il nuovo triennio di teologia – per la precisione: Scuola di Teologia ‘Edith Stein’ in Hessen-Rheinland Pfalz – inizierà il 13 settembre, dopo le ferie estive. La presentazione avrà luogo sabato 7 giugno 2014, alle ore 10,00 presso la Comunità di Frankfurt/Nied, che sarà anche la sede delle lezioni (Nieder Kirchweg 12, 65934 Frankfurt). Le lezioni (in italiano) vengono tenute una volta al mese, dalle 9,30 alle 16,00, di sabato, da settembre a giugno. Destinatari sono i “collaboratori volontari nella Catechesi, nella Liturgia e nella Carità”, al fine di “conoscere e sapere comunicare le ragioni della propria fede e dell’appartenenza ecclesiale”. Il consiglio dei docenti è formato dai professori Antonio Autiero (Münster), Johannes Beutler (Frankfurt) e Renato Roux (Erfurt). Iscrizioni e informazioni nella propria Missione, o presso la segreteria della Scuola: Teresa Sepe, tel. 06131/2779151, cell. 0176/32653804, teresasepe@hotmail.de.

La Zona Sud in Pellegrinaggio a Zwiefalt – Il lunedì di Pentecoste, che quest’anno cade il 9 giugno, da lunga tradizione le Missioni della diocesi di Rottemburg/Stuttgart (Zona Sud) vanno in pellegrinaggio a Zwiefalten, al santuario mariano “Unserer lieben Frau”, una delle più grandi chiese della Germania, fino al 1803 Klosterkirche dei Benedettini e dal 1812 chiesa parrocchiale e Wallfahrtkirche. Quest’anno, a presiedere la solenne messa concelebrata delle ore 11,00, sarà l’arcivescovo di Agrigento mons. Francesco Montenegro, presidente della Cemi (Commissione della Conferenza Episcopale Italiana per le Migrazioni) e della Fondazione Migrantes. A Zwiefalten, pure da lunga tradizione, c’è il passaggio della statua della Madonna da una Comunità all’altra. Quest’anno, dopo qualche incertezza ora chiarita, la statua della Madonna andrà da Ludwigsburg a Esslingen, mentre sarà la Comunità di Reutlingen a preparare la parte liturgica del pellegrinaggio (recita del rosario, messa, foglietti, coro e canti). Pranzo al sacco e spettacolo pomeridiano nel tendone sono altri momenti belli e importanti dell’incontro.

Lunedì di Pentecoste: Giornata di Spiritualità – La Zona Centro da anni dedica il lunedì di Pentecoste all’incontro dei Movimenti religiosi e dei Gruppi di Preghiera, con il coordinamento di La Russa Marinella e del Delegato di Zona. Standard ormai anche il luogo dell’incontro: la Missione di Rüsselsheim (Königstädter Str. 111). Quest’anno sarà suor Gabriella ad introdurre il tema della Giornata: “La testimonianza cristiana nel mondo d’oggi”, partendo dal mandato di Gesù “Mi sarete testimoni” degli Atti 1,8. La “scrutatio” in piccoli gruppi prima del pranzo al sacco e le “risonanze” in assemblea prima della messa conclusiva sono gli altri momenti significativi della Giornata, che è momento di spiritualità, di riflessione e di preghiera offerto evidentemente a tutti, non solo a chi fa parte di un gruppo religioso specifico.

Per i giovani appuntamento a Ludwigshafen sabato 21 giugno – Non avrà niente a che vedere con alcuni Meeting a volte oceanici del passato, che accoglievano tutti, dagli adolescenti (in genere gruppi di cresimandi) ai trentenni suonati, dai curiosi (trascinati dagli amici) ai giovani impegnati nei movimenti. Come ci tiene a sottolineare la Commissione Giovani, si tratta di un “incontro formativo per animatori dei giovani”. Quindi per giovani adulti e già impegnati nelle Missioni, dai 18 ai 30 anni, cui si vuole offrire una ulteriore occasione di incontro, di formazione mirata, di accompagnamento nella fede e nell’impegno pastorale. L’incontro ha luogo sabato 21 giugno, presso la Missione di Ludwigashafen (Rohrlachstr. 32), con inizio alle 9,30, sul tema “Sto alla porta e busso. Chi è?”. Iscrizioni presso la Delegazione: segreteria@delegazione-mci.de. Momenti molto qualificanti saranno tra l’altro la testimonianza del mattino di Elfriede Demml ed il “workshop” pomeridiano sul ruolo dell’animatore di gruppo giovanile. La s. messa chiuderà la giornata.

A pochi giorni dalla solennità della Pentecoste, non posso che invocare su tutti noi e sul nostro lavoro l’abbondante presenza dello Spirito Santo, perché ci renda sempre più partecipi di quella passione, cioè di quell’amore, che ha guidato e sostenuto ogni momento della vita terrena di Gesù.

A tutti i più cari saluti. Buon lavoro pastorale.

p. Tobia Bassanelli, Delegato

Deutsche Bischofskonferenz
Chiesa Cattolica Italiana
Bistums Limburg
Corriere d'Italia