Delegazione MCI

Nr. 2/2013

Carissimi,

nella prossima settimana, dal 28 al 31 gennaio, avranno luogo i Convegni di Zona, tutti introdotti da una riflessione sulla fede perché, tra le diverse iniziative varate o in programma per le nostre Comunità, ce ne sia almeno una che ci riguarda da vicino, una per noi, per il nostro essere credenti, una che ci costringa o ci aiuti a guardarci dentro, in questa opzione di vita che va quotidianamente motivata e vitalizzata. In attesa di vederci tutti a questi appuntamenti, ecco alcune informazioni.

Ancora posti per gli Esercizi Spirituali – Ci sono ancora posti liberi per gli Esercizi Spirituali, che si terranno il 19-21 febbraio a Limburg, sul tema della fede nelle lettere di San Paolo, guidati dal biblista p. Roberto Mela. L’iscrizione slitta fino al 31 gennaio/inizi febbraio ed è aperta, oltre ai collaboratori pastorali assunti, ai volontari particolarmente preparati e impegnati in parrocchia.

Il sondaggio sul libro dei canti – Hanno risposto in 24 Comunità, con questi risultati: la maggioranza è contro lo sdoppiamento del libro (14 a 10) ed a favore dell’introduzione del rigo musicale (15 a 9). Per cui è stata stoppata per ora la pubblicazione di un libro bilingue di preghiera (anche per verificare cosa c’è già sul mercato) mentre si procede alla riedizione del libro dei canti con queste caratteristiche: riduzione della prima parte (preghiere) e introduzione del rigo musicale. Pochi i suggerimenti giunti su quali canti sono da togliere e quali nuovi andrebbero introdotti. Per cui l’impianto di fondo resterà quello attuale, con i cambiamenti apportati da una apposita commissione (ogni suggerimento concreto a Tonino Caponegro  è sempre possibile e ben arrivato). Resta il problema della tiratura: quante copie stampare? Chi è interessato, cominci a segnalare la quantità di cui avrebbe bisogno.

Il Consiglio di Delegazione, riunitosi il 14-15 gennaio 2013 all’Herbacher  Hof di Mainz, ha esaminato e approvato i bilanci consuntivi del 2012, i programmi per il Convegno dei Laici e del Meeting dei Giovani presentati dalle rispettive Commissioni, il varo della riedizione del libro dei Canti, il versamento di 20.000 euro alla parrocchia terremotata di Concordia sul Secchia (il rimanente della apposita colletta integrato dal Fondo di Solidarietà), l’ipotesi di una pubblicazione che raccolga i documenti diocesani e della DBK contenenti le linee pastorali per le comunità d’altra madre lingua, la preparazione di un regolamento per la Commissione ed i corsi di teologia, la preparazione di un depliant divulgativo sulla Delegazione e le Comunità italiane in Germania. Circa la nostra partecipazione al Congresso Eucaristico si resta in attesa delle proposte del Comitato organizzativo. Il Consiglio invita ad informare i connazionali sulle scadenze tecniche relative il voto per posta dei residenti all’estero alle imminenti elezioni politiche italiane ed a vigilare perchè non si verifichino gli abusi dell’ultima volta (mercato delle schede).

Definito il programma del Convegno dei Laici – La Commissione Laici, riunitasi lunedì 14 gennaio presso la Mci di Mainz, ha definito il programma del Convegno Nazionale dei Laici, che si terrà il 26-28 aprile presso il Bildungshaus di Berg Moriah a Simmern, sul tema “Celebrare. Solo rito o incontro di fede”, che coniuga sia l’Anno della Fede come la Liturgia, oggetto del Dialogprozess di quest’anno della Conferenza Episcopale Tedesca. Il programma verrà mandato al più presto, appena avremo la conferma del relatore, e le iscrizioni dovranno arrivare entro la prima settimana di aprile. Le spese di partecipazione, come nelle precedenti edizioni, saranno per un terzo a carico dei partecipanti, un terzo a carico della Mci di provenienza e l’altro terzo della Delegazione.

Il Meeting dei Giovani è già cominciato – Non lo dico io, ma l’apposita Commissione che si è riunita lunedì 14 gennaio alla Missione di Mainz. Resta sempre vero che il Meeting Nazionale avrà luogo sabato 15 giugno 2013 (come da allegato calendario) a Mainz, ma il tema scelto andrà sminuzzato e digerito in tanti mini incontri precedenti, quelli che saremo chiamati a realizzare tra i giovani delle nostre parrocchie, in modo da far sì che l’appuntamento di Mainz diventi quel luogo formativo che contribuisce a preparare i quadri pastorali volontari del domani. E vi par poco? Appena la bozza/proposta di lavoro è pronta (forse già per gli incontri di zona), verrà subito fatta circolare.

Programma 2013 alla Mci di Stoccolma – Ogni domenica dopo la messa nel salone parrocchiale “caffè domenicale”, per conoscersi meglio; giovedì 17 gennaio è iniziato il corso sui 10 comandamenti; sabato 26 gennaio festa della famiglia; il 14 febbraio inizia il corso prematrimoniale; il 18 febbraio prende avvio la benedizione delle case; sabato 20 aprile ha luogo la gita comunitaria; campo scuola il 24-26 maggio a Marienlund per i gruppi di Prima Comunione e Cresima, il cui catechismo è ogni terza domenica del mese; il 1-2 giugno la Missione festeggia i 60 anni di vita: auguri anticipati!

Bollettini delle Comunità/Pfarrbriefe – Ogni Missione cura la pubblicazione di un bollettino o di una lettera parrocchiale, che viene inviata o distribuita nella propria Comunità. Perché non mandare queste pubblicazioni e circolari anche in Delegazione? È un modo che permette di renderci conto del lavoro pastorale portato avanti sul territorio, di conoscere ricorrenze e manifestazioni, e magari iniziative meritevoli di essere segnalate all’attenzione di tutti, anche attraverso una breve informazione nelle circolari del Delegato.

Pellegrinaggio in Polonia - La Missione di Norimberga organizza un pellegrinaggio in Polonia dal 29 maggio al 2 giugno (con visita a Czestochowa, Auschwitz, il paese di nascita di Giovanni Paolo II, Cracovia, le miniere di sale, ecc.). Costi: 319 € per gli adulti e 220 € per i ragazzi  fino a 10 anni. Acconto: 119 € entro lunedì 11 febbraio. Informazioni sul programma e prenotazioni in Missione, presso don Mietek, tel. 0172 1348477.

Allego il calendario 2013 dei nostri appuntamenti, il calendario delle religioni a cura di sette Religionsgemeinschaften di Gross Gerau (con i debiti aggiustamenti ognuno lo può far proprio) e le istruzioni istituzionali per gli elettori all’estero.

Nella speranza di incontrarvi tutti ai Convegni di Zona, invio i più cordiali saluti. A presto.

p. Tobia Bassanelli, delegato

Frankfurt 21.01.2013

Deutsche Bischofskonferenz
Chiesa Cattolica Italiana
Bistums Limburg
Corriere d'Italia