Delegazione MCI

Circolare 2-2016

Carissimi,

a conclusione dei Convegni di Zona, sono grato per la fedeltà a questi appuntamenti: danno la possibilità di incontrarsi, mantengono rapporti umani e fraterni fra di noi, permettono scambi di idee e di esperienze, alimentano la collaborazione, fanno sentire soggetti attivi nelle decisioni che poi si prendono per la Zona o per le iniziative a livello Nazionale. Alcune informazioni

Rilevamento dati 2015 delle Missioni – Già distribuita nei Convegni di Zona, allego la scheda per il rilevamento delle informazioni più importanti relative le nostre Comunità. Rispetto agli altri anni, la scheda presenta alcune nuove voci: si chiede la data ufficiale di fondazione della Missione, se è con o senza la Cura animarum, il numero dei luoghi pastorali (Seelsorgestellen, dove cioè si ha una sede o una presenza saltuaria ma regolare di attività pastorale), se ci sono state vocazioni sacerdotali e religiose. È molto importante rispondere, sia per avere dati precisi da dare quando ne siamo richiesti dal altre istituzioni, sia per capire che sviluppi sono in corso nel nostro mondo pastorale.

Il card. Montenegro all’Assemblea dei vescovi tedeschi. La prossima settimana, da 15 al 18 febbraio 2016, presso il convento di Schöntal (diocesi di Rottenburg-Stuttgart) si tiene l'Assemblea di primavera della Conferenza Episcopale Tedesca (composta da 66 membri, sotto la guida del Presidente card. Reinhard Marx). Molti i temi all'ordine del giorno: la valutazione della visita “Ad limina” dello scorso novembre a Roma, l'ecumenismo (in vista dei 500 anni della Riforma nel 2017), il servizio sacerdotale, la scuola cattolica, la preparazione della GMG a Cracovia. In particolare verrà dedicata una giornata al problema dei rifugiati, sul tema “La cultura dell’accoglienza e della solidarietà – le sfide dei rifugiati e dei migranti”. È previsto il varo di un documento di presentazione del lavoro della chiesa su questo argomento, preparato dall'incaricato speciale mons. Stefan Heße, arcivescovo di Amburgo. Numerosi gli esperti invitati. Tra gli altri sarà presente anche l'arcivescovo di Agrigento, presidente della Caritas italiana ed ex presidente della Cemi/Migrantes, card. Francesco Montenegro.

Invito e programma del Convegno Nazionale Laici 2016 – In attesa di inviarlo anche per posta normale, allego l’invito ed il programma del Convegno Nazionale dei Laici, che avrà luogo dal 20 al 22 maggio 2016 al Bildungshaus Berg Moriah di Simmern/Ww, con preghiera di stamparlo e di diffonderlo tra tutti i collaboratori volontari della Comunità, a partire dai Presidenti e dai membri dei Consigli Pastorali, e dei laici che hanno partecipato negli anni precedenti. Sul tema “Misericordiando” (il tema del Giubileo), verrà guidato dal prof. don Cristiano Bettega, docente di teologia dogmatica (insegna anche nel triennio di Teologia della Zona Centro). Le iscrizioni vanno fatte entro il 30 aprile 2016, inviando in Delegazione l’apposito tagliando e pagando la quota di partecipazione di 40 €. Il resto dei costi verrà diviso tra la Delegazione e la Missione di appartenenza degli iscritti.

Don Marcin nuovo missionario a Paderborn – Con il 29 febbraio 2016 p. Natali Pierino cessa di essere il responsabile della Missione di Paderborn. Dal primo di marzo gli subentra don Marcin Tadrzak, oriundo di Kowary (Polonia) ma incardinato nella diocesi di Ravenna, già da metà gennaio suo attivo collaboratore. L’ingresso ufficiale di don Marcin avrà luogo domenica 28 febbraio 2016, alla messa delle 11,30 nella Franziskanerkirche (Westernstr. 19). P. Pierino continuerà a guidare la missione di Lippstadt, ma età e salute gli stanno consigliando di ridurre lentamente il lavoro (don Marcin sarà poi il suo successore anche a Lippstadt). La Delegazione, grata a p. Pierino per i suoi 7 anni di impegno a Paderborn (dalla morte di p. Ernesto), dà il benvenuto a don Marcin, a cui gli porge i migliori auguri per il suo nuovo lavoro pastorale tra gli italiani in Germania.

Zona Centro: Giornata per i volontari il 27 febbraio. Sabato 27 febbraio, con inizio alle ore 15,00, la Zona Centro organizza una Giornata di spiritualità e di formazione per i membri dei Consigli Pastorali, i collaboratori parrocchiali ed i laici interessati. La Giornata si terrà presso la Missione di Mainz (Emmeranstr. 15), sul tema “Misericordiosi come il Padre”, guidata da fra Maurizio della Fraternità Francescana di Betania (Aschaffenburg). La Giornata prevede: la relazione introduttiva, i lavori di gruppo, la celebrazione del sacramento della riconciliazione e la santa messa. Si concluderà si con la cena in missione. Le iscrizioni vanno fatte entro il 24 febbraio presso la Mci di Mainz (tel. 06131-224126). Quota di partecipazione 5 euro per la cena. In allegato il programma.

La Mci di Hannover ricorda don Gianni Paganini – Deceduto martedì 12 gennaio 2016, i funerali di don Gianni Paganini, presieduti dal vescovo di Brescia mon. Luciano Monari, si sono tenuti giovedì 14 nella parrocchia di Orzivecchi (BS), dove era nato nel gennaio del 1952. Venuto in Germania nell’agosto del 1982, prima come cappellano a Dormund e poi come parroco in altre 5 missioni, ha dedicato ben 33 anni della sua vita al servizio pastorale dei connazionali qui residenti. L’ultima tappa è stata la Mci di Hannover, dal primo febbraio del 1998, che ha lasciato lo scorso novembre perchè costretto dalla malattia al rientro in Italia. Domenica 21 febbraio, a pochi giorni dal primo trigesimo della morte, la Comunità di Hannover lo ricorderà alla messa delle 16,00 nella Marienkirche, presenti il Vicario Generale e l’incaricato Migrantes della Diocesi di Brescia. Non mancherà la presenza spirituale di tutti noi, grati per la bontà e generosità con cui ha caratterizzato il suo impegno sacerdotale.

Esercizi Spirituali: lettera di p. Pani agli iscritti – La prima settimana di Quaresima da lunga tradizione è dedicata agli Esercizi Spirituali. Si terranno presso il convento dei Benedettini di Maria Laach, guidati dal padre gesuita dello scorso anno, p. Giancarlo Pani, sul tema: “La misericordia unisce. Un itinerario biblico”. In convento non ci sono più stanze disponibili. Ma chi volesse all’ultimo momento decidere di partecipare, può prendere direttamente contatto con l’hotel vicino (prenotare direttamente se ci sono posti liberi, saldare direttamente il conto con l'hotel - pernottamento e colazione -; per i pasti e gli Esercizi venire in Convento (calcoleremo poi le spese da addebitare, da saldare con la Delegazione sul posto). Ecco i recapiti dell'Hotel: 02652-584500, seehotel this is not part of the email @ I don't like SPAM maria-laach.de, sito http://www.seehotel-maria-laach.de/. Sul sito potete vedere costi e condizioni, e prenotare anche via Internet. In allegato una lettera di p. Pani agli iscritti (sarà anche nella cartella assieme ad altri testi).

Fondo di Solidarietà delle Missioni – Nei prossimi giorni, approfittando della disponibilità quaresimale alle opere di bene, invierò una lettera (e rispettivo bollettino di pagamento) per ricordare il nostro fondo di solidarietà e sollecitare l’annuale contributo (in genere orientato sul 2% dello stipendio) per alimentarlo. Questo fondo è stato istituito per aiutare le Missioni in difficoltà (Delegazione del Belgio, Mci della Svezia, ecc.), intervenire nelle emergenze nel mondo dell’emigrazione, o per saldare i “debiti morali” presso altre  istituzioni per i loro servizi di ospitalità (per es. Comunità Francescana di Betania) o di informazione (per es. le varie riviste che la Migrantes invia gratuitamente nelle Comunità).

“Laudate Dominum”: ecco l’indice dei canti. Si può già prenotare – Come ho già anticipato nei Convegni di Zona, purtroppo non riusciamo a stampare per Pasqua. Per cui la pubblicazione del nuovo libro dei canti (Laudate Dominum) slitta a dopo le ferie. Per il Convegno Nazionale? Per Natale? Non prendo impegni, ma so che Tonino e collaboratori stanno lavorando molto intensamente per superare le impreviste e numerose difficoltà connesse con l’introduzione del rigo musicale. Inizio comunque a raccogliere le prenotazioni (necessarie per chi è interessato, per calcolare la tiratura). Qualche Comunità, prima di prenotare, voleva almeno conoscere i canti del volume. Invio in allegato l’indice dei canti, in modo che ognuno può averne un’idea più precisa. Il prezzo? È legato alla tiratura. Spero non superi i 5 euro a volume (o di poco). Grazie per la comprensione.

Don James rientra in Diocesi. Terminati gli studi a Roma (2001-2005), don James è venuto in Germania nel 2005, prima come vicario a Rottweil-Rottenburg e dal 2006 fino ad oggi a Reutlingen-Metzingen. Dopo oltre 10 anni di lavoro pastorale tra gli italiani qui residenti, don James Donkor Afoakwah rientra ora nella sua diocesi di Cape Coast, in Gana, per insegnare Sacra Scrittura in seminario. Il saluto alla Comunità italiana di Reutlingen avrà luogo  domenica 21 febbraio durante la s. messa delle 11,00 nella chiesa di St. Wolfgang (Sank-Wolfgang-Str. 10). Con la Comunità di Metzingen si congederà domenica 28, alla messa delle ore 10,00, nella Chiesa di St. Bonifacio (Daimlerstr. 7). Il suo posto verrà preso dall'attuale missionario di Göppingen/Geislingen, don Richard Techie-Quansah, appena si sarà trovato un successore nella sua Comunità. La Delegazione, grata a don James anche per la presenza nel Consiglio e l’insegnamento nei Corsi di teologia e nei Convegni, gli ha regalato diversi volumi (per un valore di 1000 euro) per il suo futuro lavoro di docente e gli augura buon rientro in diocesi.

Novità nelle Missioni. A partire dal 15 settembre 2015 è stata assegnata alla Comunità cattolica italiana di Cristo Re Stuttgart/Vaihingen, dopo 4 anni di attesa, una Gemeindereferentin, al 50%, Maria Di Miero. Alla Missione di Monaco di Baviera è arrivata alla fine di settembre sr. Maria, che si occupa soprattutto della terza età e delle visite alle famiglie. Sr. Cinzia aveva chiesto di essere trasferita per motivi di salute. Alla Missione di Wuppertal opera dal primo di gennaio il nuovo "Pastoralrefent" Placido (Dino) Tirendi, licenziato in Teologia del Matrimonio e della Famiglia, attualmente dott.do in Antropologia Teologica. A Remscheidt (Mci di Solingen) è arrivato da poco don Patrice Nizeye Zimulinda, della diocesi di San Miniato, che collaborerà con il parroco Aphrodis. Francesco Bonsignore è dal primo febbraio 2016 il nuovo segretario della Mci di Amburgo, con questi orari di lavoro: lunedì dalle 14 alle 18, il venerdì dalle 9 alle 13. A tutti i nuovi arrivati: grazie della disponibilità, benvenuti e buon lavoro.

Aiuto estivo in Missione, dietro ospitalità. “Sono don Sebastiano Di Benedetto, presbitero della diocesi di Caltagirone. Delegato diocesano per l'ecumenismo e per il dialogo interreligioso della mia diocesi, attualmente mi trovo a Venezia per licenziarmi presso l'Istituto Studi Ecumenici S. Bernardino. Poiché ai fini dello studio è urgente e necessario che io impari anche il tedesco, volevo chiederle se poteva aiutarmi. Vorrei venire in Germania la prossima estate e frequentare un corso di tedesco. In cambio di ospitalità potrei prestare servizio pastorale presso qualche nostra parrocchia”. Questa la richiesta di don Sebastiano. Questa l’email per contatti con lui: sebastianodibenedett this is not part of the email @ I don't like SPAM hotmail.it

Un asilo di Gerusalemme cerca aiuti. Sr. M. Luisa Hejazin scrive a Padre Mietek (Mci Norimberga) chiendendo un aiuto per la sua missione a Betlemme, dove le è stato affidato un asilo aperto da poco, frequentato da bimbi di famiglie molto povere, quindi bisognoso di un sostegno. Per ulteriori informazioni prendere contatto con don Mietek t.mietek this is not part of the email @ I don't like SPAM yahoo.it o direttamente con sr. M. Luisa luisa.hejazin this is not part of the email @ I don't like SPAM yahoo.com

Ieri, mercoledì delle Ceneri, abbiamo iniziato la Quaresima. Auguro che questo periodo liturgico, che ci prepara all’avvenimento centrale della nostra fede, la morte e la risurrezione di Gesù, ci aiuti in particolare a riscoprire e vivere le opere di misericordia corporale e spirituale. Buona Quaresima e cari saluti.

p. Tobia Bassanelli, Delegato

 

 

Deutsche Bischofskonferenz
Chiesa Cattolica Italiana
Bistums Limburg
Corriere d'Italia