Delegazione MCI

Circolare Nr. 09/2017

Carissimi,

con la conclusione delle ferie scolastiche anche nel Baden-Würtemberg ed in Baviera (la prossima settimana) termina ovunque la pausa estiva. Nella speranza che tutti abbiate trascorso delle buone vacanze (le mie non sono state particolarmente felici, ho avuto problemi di prostata e dintorni), le nostre Comunità riprendono lentamente le consuete attività.

Messaggio del Papa per la Giornata del Migrante – Lunedì 21 agosto è stato diffuso dalla sala stampa del Vaticano il messaggio del Papa per la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato, che si celebrerà il prossimo 14 gennaio. In allegato lo trovate sia in italiano che in tedesco. Il messaggio si articola su quattro verbi: accogliere, proteggere, promuovere ed integrare, ed è molto concreto. Propone vie legali e sicure per gli arrivi dei rifugiati, chiede una “prima sistemazione adeguata e decorosa", sostiene lo ius soli, cioè il riconoscimento della cittadinanza al momento della nascita. "Le condizioni di migranti, richiedenti asilo e rifugiati – scrive il Papa – postulano che vengano loro garantiti la sicurezza personale e l’accesso ai servizi di base”. Per il Papa la mobilità umana è una risorsa. "Se opportunamente riconosciute e valorizzate, le capacità e le competenze dei migranti, richiedenti asilo e rifugiati, rappresentano una vera risorsa per le comunità che li accolgono". Chiede di "favorire in ogni modo la cultura dell’incontro, moltiplicando le opportunità di scambio interculturale, documentando e diffondendo le buone pratiche di integrazione e sviluppando programmi tesi a preparare le comunità locali ai processi integrativi".

Festa ecumenica a Bochum (sabato 16 settembre) – A conclusione di un anno pastorale dedicato all’ecumenismo ed in preparazione anche al nostro Convegno Nazionale, centrato sullo stesso tema, segnalo la grande festa ecumenica che avrà luogo al RuhrCongress di Bochum sabato 16 settembre 2017, all’insegna del tema “Wie im Himmel so auf Erden”. Verrà aperta alle ore 10.00 dai presidenti dell’Ev. Kirchentag dr. Christina Aus der Au e del ZdK dr. Thomas Sternberg, con diversi relatori, tra cui il presidente del Bundestag dr. Norbert Lammert. Nel pomeriggio, dalle 14.00 alle 15.30 hanno luogo 12 gruppi di lavoro, in più luoghi della città. La Festa viene chiusa alle 16.30 con una celebrazione ecumenica, guidata dal presidente della Conferenza Episcopale tedesca cardinal Reinhard Marx, dal Presidente del Consiglio della Chiesa Evangelica Landesbischof Heinrich Bedford-Strohm, e da rappresentanti di altre confessioni cristiane. Per le iscrizioni e per altre informazioni si vada al sito www.oekf2017.de.

Terremoto: dalle Mci 60.000 € per il centro di Acquasanta Terme – Le offerte raccolte in questi mesi per aiutare la ricostruzione dei paesi del centro Italia colpiti dal terremoto di un anno fà e dalle successive scosse, sono state destinate dal CdD alla costruzione del nuovo centro comunitario plurifunzionale di Acquasanta Terme, in provincia di Ascoli Piceno. A luglio sono partiti i lavori. “La scorsa settimana abbiamo iniziato a liberare l'area, a portare via le macerie del precedente centro crollato – ci ha scritto il 10 luglio don Alberto, dell’ufficio riscostruzione post-sisma della diocesi di Ascoli Piceno -. Al termine inizieremo la gettata in cemento dei pali e la platea di fondazione. Il progetto è molto bello e costruito con tecniche all'avanguardia e moderne. Abbiamo tutti i permessi. Tutte le approvazioni.   In allegato vi mando la parte contrattuale con il costo complessivo di questa opera, che è di 776.951,00 euro”. La nostra è sicuramente una buona offerta, ma quasi irrilevante rispetto ai grandi costi del progetto. Per cui continueremo a raccogliere contributi. L’ideale sarebbe riuscire a coinvolgere anche qualche Diocesi o Istituzione tedesca. Sul CdI di settembre trovate ulteriori informazioni sul progetto.

Verso il Convegno Nazionale. Informazioni per gli iscritti – Il Nationaldirektor für die Ausländerseelsorge Stefan Schohe sarà presente al nostro Convegno Nazionale mercoledì 20 e porterà i saluti della Conferenza Episcopale Tedesca. Come pure parteciperà il Referent della diocesi di Rottenburg/Stuttgart sig. Ulrich Reif, che ci darà il benvenuto e porterà il saluto del vescovo Fürst. Non potrà invece essere presente il nuovo Direttore Generale della Migrantes don Giovanni De Robertis, che proprio lunedì 18 si trasferisce dalla sua parrocchia in Puglia a Roma e dal 21 al 23 ha l’incontro dei Direttori europei. Per i 42 iscritti al CN, che nella cartella del Convegno troveranno il programma aggiornato e altro materiale di lavoro, allego la scheda con le indicazioni stradali e ferroviarie, e la cartina del Kloster. Con l’auto si può arrivare fino davanti alla portineria (al. nr. 15, per scaricare le valige), ma poi bisogna parcheggiare fuori del recinto del chiostro, negli appositi parcheggi. Per chi viene con i mezzi pubblici: si può arrivare col treno fino alla stazione di Möckmühl, poi si prosegue con il bus della linea 11, direzione Schöntal, fino alla fermata Kloster, proprio davanti alla sede del Convegno.

Assemblea del Fondo di Solidarietà e.V. – Con l’allegata lettera, convoco l’Assemblea dell’Associazione “Fondo di Solidarietà” per martedì 19 settembre 2017, alle ore 19.30 in prima convocazione ed alle 20.00 in seconda convocazione al Kloster Schöntal, in occasione del nostro Convegno Nazionale (garantisce la presenza di molte nostre Comunità). Dopo le relazioni sull’attività e sui bilanci, sono previste alcune modifiche allo statuto, l’elezione del Direttivo (che in genere coincide con il CdD) e l’elezione dei revisori dei conti. Il dibattito non potrà ignorare la validità o meno di questa iniziativa di assistenza dei Missionari, la sua attualità o meno (considerate la mutate situazioni rispetto alle origini), in particolare se restare o meno “eingetragener Verein”. Dell’Associazione fanno parte tutti i missionari, quindi tutti sono invitati. Secondo lo Statuto potranno però votare solo coloro che sono in regola con il versamento della quota del 2% (dello stipendio annuale, o almeno con un contributo, entro il primo settembre 2017).

Cambiamenti in atto e in vista – Come già precedentemente comunitato, domenica 3 settembre 2017 il nuovo missionario di Wuppertal, don Angelo Ragosta, fà ufficialmente il suo ingresso nella Comunità. La concelebrazione, durante la quale mons. Markus Hofmann (vicario vescovile della diocesi di Colonia per la pastorale internazionale) consegnerà a don Angelo il decreto di nomina, avrà luogo alle ore 17.00 nella Chiesa St. Johann Babptist (Krühbusch 32, 42277 Wuppertal). Seguirà poi un rinfresco nella sala parrocchiale (Normannenstr. 74a).

Al cappellano della Mci di Wiesbaden p. Vincenzo Maria Tomaiuoli CS è stato prolungato il servizio fino al 31 luglio 2018. Al 31 agosto la segretaria della Mci di Hannover, Francesca Rita Alimonti-Burandt, ha terminato il suo impegno nella Comunità: dal 1 di settembre inizia a lavorare in una parrocchia tedesca, presso cui aveva fatto domanda di assunzione. Sr. Giuliana Maria Bosini, delle Suore Scalabriniane di Ludwigsburg, comunica che Sr. Maria Doci e Sr. Augustine Kokou (che ha cessato il 31.8. il suo servizio a Waiblingen ed a Fellbach) cambiano Comunità, mentre dal 1° settembre arriva Sr. Armanda Alijaj (per le Mci di Waiblingen e Fellbach).

Alla Mci di Pforzheim, dopo quasi 4 anni di servizio p. Wieslaw Baniak (polacco) verrà sostituito a metà settembre dal confratello siciliano don Arcangelo Biondo, attualmente superiore e parroco a Messina. A chi parte grazie per il buon lavoro svolto, a chi arriva auguri per i nuovi impegni pastorali.

Brevi – Dal primo luglio don Gabriel ha assunto la guida della Comunità di Krefeld e la responsabilità per tutti gli italiani della diocesi di Aachen. Sta ora valutando in quali città garantire una presenza regolare. Il parroco della Missione Cattolica Italiana di Bensheim, Heinz-Jürgen Förg, dal 1.08.2017 è stato nominato insegnante di religione e incaricato della pastorale scolastica presso la Liebfrauenschule di Bensheim.

È deceduta il 20 luglio a Mörfelden, all’età di 88 anni, la signora Liselotte Lustri geb. Roth, la mamma di Silvia (segretaria della Delegazione) e di Liliana (segretaria della Missione di Rüsselsheim). Il funerale si è tenuto l’8 agosto. Siamo vicini con le nostre condoglianze e la nostra preghiera.

A tutti auguro una serena e pronta ripresa, ed un buon nuovo Anno Pastorale. 

p. Tobia Bassanelli, Delegato

 

 

Deutsche Bischofskonferenz
Chiesa Cattolica Italiana
Bistums Limburg
Corriere d'Italia